Schedulare un azione su Database Oracle 10g

Vi mostrerò un esempio su come pianificare un azione, sia essa l’ esecuzione di una procedura, sia essa l’ avvio di un trigger ecc..
Oracle 10g, offre uno scheduler interno che permette di pianificare una particolare azione SQL alla data e allora stabilita, eventualmente anche ogni giorno.
Nell’ esempio sottostante vedremo come si crea e che cosa può fare:

BEGIN
  DBMS_SCHEDULER.create_job (
    job_name        => 'avviotrigger',
    job_type        => 'PLSQL_BLOCK',
    job_action      => 'BEGIN update UTILITA set AVVIOTRIGGER=1; END;',
    start_date      => SYSTIMESTAMP,
    repeat_interval => 'freq=daily; byhour=0;byminute=0;bysecond=0',
    end_date        => NULL,
    enabled         => TRUE,
    comments        => 'Inseriamo un commento');
END;

Come potete vedere niente di più semplice da implementare, abbiamo achedulato un azione (update UTILITA set AVVIOTRIGGER=1) che a partire dall’ istante in cui inseriamo il comando, ogni giorno e per sempre a mezzanotte eseguirà la query di update.

Se ti è stato utile il mio articolo, spendi un secondo del tuo tempo e dammi un +1, Google ed io ne saremmo felici 🙂 Grazie mille 🙂
Precedente Funzione di login in PL/SQL Successivo Creare processi batch in Java

Lascia un commento

8 − otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.