Trasformare il MacBook in un Access Point

Come da titolo vi spiego come trasformare il MacBook in un Access Point per condividere la connessione con un qualsiasi altro dispositivo Wi-Fi come l’iPhone, iPod, iPad, Smartphone Android, Symbian ecc..

Iniziamo:

  1. Apriamo Preferenze di Sistema.
  2. Clicckiamo su Condivisione.
  3. Selezioniamo Condivisione Internet.
  4. Selezioniamo Condividi la connessione da: e selezioniamo la sorgente della connessione.
  5. Selezioniamo Ai computer che usano: clicckiamo su Wi-Fi .
  6. Infine clicckiamo su Opzioni Wi-Fi e ci appare la finestra delle impostazioni dove possiamo scegliere il nome della rete, il canale e la password per la chiave WEP.

Finish! 🙂

Ora abbiamo una bella rete fatta dal nostro bel MacBook! 😉

Se ti è stato utile il mio articolo, spendi un secondo del tuo tempo e dammi un +1, Google ed io ne saremmo felici 🙂 Grazie mille 🙂

4 Risposte a “Trasformare il MacBook in un Access Point”

  1. Ciao, ho provato a seguire le tue istruzioni, ma tra le opzioni “Condividi la tua connessione da” del mio Macbook Air, selezionando Wi-Fi mi scompare la stessa voce Wi-Fi tra le opzioni “Ai computer che usano”.. come mai?
    Grazie

  2. Ti scompare perché tu vorresti creare una rete wi-fi dal mac che è connesso ad una rete wi-fi.
    Questa procedura serve a creare una rete wi-fi, ad esempio, con una connessione dati GPRS,3G,via cavo,ecc…
    Non ha senso creare una rete wi-fi dal mac se già esiste una rete wi-fi.
    Spero di essermi spiegato 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 + dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.